Skip to content

CURSOSGRATUITOSBR.ORG

Scarica film e libri gratuitamente sul mio blog personale :)

E CONFIGURARE UTORRENT SCARICARE


    Guida uTorrent: download uTorrent e configurare uTorrent. di Salvatore Aranzulla. Che lentezza! eMule non è più come una volta: ci sono sempre in agguato. Dopo aver letto il mio articolo su come scaricare uTorrent e dopo averci pensato su per qualche giorno finalmente ti sei deciso ed hai scelto di usare il noto. Hai necessita di installare un programma torrent per scaricare da internet tutti quello che desideri? Segui questa guida uTorrent è un client P2P per il. Una volta installato sul PC uTorrent non è affatto pronto per scaricare: molti commettono l'errore di sfruttare uTorrent così. In questa guida ti mostro come configurare uTorrent scheda per scheda e come scaricando sia quelli che hai finito di scaricare e hai lasciato in condivisione).

    Nome: e configurare utorrent re
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:46.88 Megabytes

    Come si fa? Te lo spiego subito! Clicca quindi sul pulsante Modifica impostazioni e barra le due caselline collocate accanto al nome di uTorrent. Impostare uTorrent su Mac Sulla versione Mac di uTorrent la procedura di ottimizzazione guidata non è disponibile. Per confermare ed applicare le modifiche, chiudi la finestra delle impostazioni di uTorrent e prova a scaricare qualche file.

    Funziona su tutti i principali sistemi operativi per computer e include tutte le funzioni di uTorrent. Non include tutte le funzioni di uTorrent ma è abbastanza rapido e funziona alla grande.

    È dotato di una bella interfaccia e di funzionalità interessanti. Effettuato questo passaggio, arriva il momento di configurare uTorrent e di potenziarlo al massimo, per effettuare dei download quanto più rapidi possibile.

    Questa operazione non richiede molto tempo, visto che con pochi passaggi sarà possibile velocizzare al massimo il programma. Per conoscere questo dato bisogna entrare nelle Impostazioni del programma, quindi cliccare sulla voce Connessione e leggere il numero di porta scelta dal programma.

    In questo caso dovrai andare su Advanced Avanzate poi Port forwarding Inoltro porte e su Add Aggiungi compilando come già raccontato. E il gioco è fatto. Velocizzare uTorrent su Android Per velocizzare uTorrent su Android non ci sono troppe procedure da seguire perché in realtà non stiamo parlando di un computer con possibilità di configurare liberamente e più ampiamente ma pur sempre uno smartphone o un tablet che — dunque — non possono che avere le limitazioni del caso.

    Una volta impostato al meglio, uTorrent è pronto a funzionare. Nella finestra principale del programma è possibile vedere l'elenco dei torrent presenti.

    Selezionando un singolo torrent, nella parte bassa dell'interfaccia possiamo controllare diversi dettagli: status dei tracker, utenti da cui si sta scaricando, statistiche della velocità di download e altro ancora. Una migliorata gestione dei feed RSS è probabilmente la novità principale delle ultime versioni di uTorrent.